Codice deontologico

La deontologia, dal greco δέον – οντος (deon) e λογία (loghìa), è letteralmente lo “studio del dovere”, cioè la trattazione filosofico-pratica delle azioni doverose e la loro codificazione.

Il termine è entrato in uso per indicare il complesso delle norme di comportamento non giurisprudenziali che regolano la pratica di una professione.

La deontologia professionale consiste nell’insieme delle regole comportamentali, il cosiddetto “codice etico”, che si riferisce a una determinata categoria professionale.